salta al contenuto

Check list dei principali controlli della documentazione ex artt. 497, 567, 557 c.p.c.

Costituisce presupposto di efficienza e celerità della procedura esecutiva immobiliare un preliminare controllo completo ed approfondito sull’esistenza della documentazione necessaria da depositare ai sensi dell’art. 567, comma 2, c.p.c., sul rispetto dei termini di cui agli artt. 497 e 557 cpc.

Tale controllo potrà essere demandato, negli ufficio in cui ciò è possibile, all’Ufficio del processo; negli altri casi o al perito e/o al custode. Potrà quindi essere richiesta la compilazione di un file mirato a consentire una rapida ostensione dei dati reperiti nel fascicolo e un sollecito e non dispersivo riscontro, da parte del singolo magistrato, della consistenza e della completezza della documentazione posta al vaglio dell’ufficio.

E’ essenziale che eventuali criticità emergano fin dall’inizio della procedura in modo tale che esse, ove possibile, siano prontamente superate ovvero, se ciò non è consentito, portino quanto prima all’estinzione della procedura senza aggravi di spese.

A questi fini è stata predisposta la “smart check list”, disponibile in formato excel e comprensiva di specifici “alert”, che consente di effettuare i principali controlli e che dovrà essere compilata e allegata al fascicolo.

Ai fini della modifica del foglio excel si fornisce la password per rimuovere la protezione del foglio, PW: GE

Allegati:

  1. smart check list sistema conservatoria
  2. smart check list sistema tavolare